Ogni produttore di vino al momento di realizzare le etichette personalizzate per la sua produzione si preoccupa di creare dei modelli che siano conformi alle leggi in vigore. Infatti, le etichette personalizzate per il vino sono necessarie per distinguere il proprio prodotto dagli altri, ma devono essere realizzate seguendo specifici parametri.

Etichette vino fai da te

Se si sceglie di realizzare delle etichette vino in proprio o comunque le si commissiona a seconda del proprio standard o dell’idea estetica che si ha, come accennato bisogna comunque porre attenzione alla loro conformità. Dunque, per essere in regola, le etichette vino fai da te devono:

  1. Riportare la designazione della categoria del prodotto vitivinicolo in conformità con il Regolamento dell’Unione Europea numero 1308/2013.
  2. Per i vini che hanno il fregio DOP o IGP, si può omettere la designazione di categoria, ma basta riportare la denominazione in etichetta.
  3. Per i vini DOP o IGP è necessario indicare l’espressione per intero: indicazione geografico protetta o denominazione di origine protetta per esteso nell’etichette.
  4. Bisogna inserire il valore alcolometrico effettivo, questo dev’essere seguito dalla denominazione “%vol” e permette una tolleranza d’errore che va dal 0,3% all’1,5%.
  5. Viene richiesto inoltre di indicare sull’etichetta il luogo di provenienza, o nel caso anche i territori che hanno contribuito alla sua produzione.
  6. Infine, bisogna indicare se all’interno del vino ci sono solfiti. Nel caso vi fossero, bisogna inserire la dicitura: contiene solfiti.

Etichette vino personalizzate online

La normativa in vigore non prevede una specifica indicazione su dove provvedere o meno a realizzare le proprie etichette. Ove lo si voglia, si può scegliere di richiedere la realizzazione delle etichette per la propria partita di vini direttamente dalle aziende che operano online. Anche in questo caso però, bisogna richiedere al sito o azienda alla quale ci si rivolge di realizzare delle etichette conformi alla legge dell’Unione Europea.

Etichette vino dimensioni

Le etichette vino devono avere la giusta dimensione per ogni bottiglia, bisogna controllare che tutte le indicazioni riportate siano visibili, e occorre controllare che vi siano i presupposti per poterla applicare sulle bottiglie in modo corretto. Le etichette non devono avere una dimensione specifica per legge, basta che siano leggibili e che contengano tutti i dati richiesti dalle norme in materia. Quindi, a differenza di altre caratteristiche (come quelle che abbiamo citato all’inizio) le dimensioni delle etichette non sono legiferate, ma semplicemente devono rispettare la forma della bottiglia, per essere idonee all’applicazione.